News Dama

[1/1] GIOCO DELLA DAMA
Dama - Sito dedicato al gioco della dama italiana ed internazionale ricco di finali, partite, giocare a dama checkers, draughts, partite-di-dama,

[1/5] Corso dama

[2/5] Sfida di dama a Latina

[3/5] Ron King si conferma campione

[4/5] DAMA: grandi Emozioni dal campionato mondiale di dama inglese

[5/5] Pubblicato il libro "La mia Dama" di Paolo Faleo
[1/1] Benvenuto sul sito della Federazione Italiana Dama
Sito ufficiale della Federazione Italiana Dama con notizie, classifiche, gare, corsi online e tutto ciò che serve per imparare a giocare a dama

[1/5] Aggiornamento 22 ottobre 2019 Lista Atleti ammessi ai Campionati Italiani di dama italiana 2019

[2/5] Bis di Scarpetta alle Barbados: è di nuovo suo il titolo mondiale di dama inglese 3-move.

[3/5] Progetto pro-Circoli: " Forma-Giovani & Damisti 2019" aggiornato al 01 settembre 2019

[4/5] Prot. n. 1313/2019_Comunicato Federale - Situazione Turchia

[5/5] Checkers 3-move World Title Match
[1/1] Home
Damasport - sito per gli appassionati di Dama italiana ed internazionale. Ricco di partite, finali,studi, posizioni,draughts,checkers

[1/5] Torneo di Dama 7 coppa citta di Brescia

[2/5] Dama internazionale: i Campioni a Latina

[3/5] Mirco De Grandis conquista Brescia

[4/5] Torneo di Dama 6 coppa citta di Brescia

[5/5] Raccolta Partite 2013 Dama Italiana

Chi e' online

 24 visitatori online

SOSTIENICI

Puoi sostenere il sito inviando del materiale damistico in formato word o pdf. Oppure contribuisci con un piccolo contributo che ci sarà utile per proseguire e potenziare tutte le attività. Grazie per il tuo gesto.. ------------------------------------

Importo: 

PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 
Notizie flash
Scritto da administrator   

Mercoledi 14 Novembre ore 22,30

 

Grande sorpresa al termine dell'ottavo turno di gioco quando troviamo in cima alla classifica il bravissimo Faleo Paolo, che ha inaugurato questo campionato nel miglior dei modi, andando in busta sin dalla prima partita, (che poi terminò pari) e dimostrando di avere una grinta eccezionale. Sta giocando veramente bene e all' altezza di un campione, speriamo che resista. Dietro di lui troviamo il favorito Fero Mario a 12 punti, e a 11 De Grandis Mirko, attenzione però ai turni di riposo poichè nessuno di loro ha riposato mentre il 4° Sardu Gianni ha 10 punti ma ha un  turno in più da giocare. Vestrini Franco si rivela una grande sorpresa infatti si trova  a 9 punti con un turno in più da giocare. Un pochino sotto tono Michele Maijnelli sempre a 9 punti. seguono Cortese, Di Vittorio e Signorini a 8 punti. Giocano al di sotto delle loro potenzialità Gitto, Manetti, Maijnelli,  e giornate nere per Cibelli e Amodeo.

 

 

Ecco come si presenta la classifica dopo l'ottavo turno

 

RIPOSO

ATLETA

VITTORIE

PAREGGI

SCONFITTE

PUNTI

NO

Faleo Paolo

5

3

0

13

NO

Fero Mario

4

4

0

12

NO

De Grandis Mirco

3

5

0

11

SI

Sardu Gianni

3

4

0

10

SI

Vestrini Franco

2

5

0

9

SI

Maijnelli Michele

2

5

0

9

NO

Cortese Gerardo

1

6

1

8

NO

Di Vittorio Antonio

1

6

1

8

NO

Signorini Diego

1

6

1

8

NO

D'Amore Raffaele

2

3

3

7

NO

Fava Giovanni

1

3

3

6

SI

Gitto Francesco

2

2

3

6

SI

Mancini Mirko

2

2

3

6

SI

Greco Sebastiano

1

4

2

6

SI

Maijnelli Antonino

2

2

3

6

NO

Manetti Franco

1

4

3

6

NO

Cibelli Mario

1

3

4

5

SI

Guttà Giuseppe

0

5

2

5

NO

Amodeo Giovanni

0

3

5

3

 

Lunedi 13 Novembre ore 6,30


Image Alle ore 8,30 è iniziato lo scontro tra i 19 atleti che partecipano al 71° Campionato Italiano Assoluto di Dama Italiana, nella località di Arta Terme presso il magnifico salone delle feste di Palazzo Savoia. Una manifestazione che vedrà impegnati gli atleti per 5 giorni consecutivi dove ogni partecipante incontrerà tutti i partecipanti giocando 18 partite. In pratica per proclamare il campione  serviranno 162 partite ed ogni giocatore resterà incollato alla damiera per oltre 48 ore. Questi piccoli dettagli ci fanno capire quanto sia difficile e faticoso partecipare a questo campionato e nel contempo ci fanno pensare alla  preparazione fisiche  e mentale a cui si sottopongono  gli atleti per raggiungere la giusta preparazione. Si tratta di una vera e propria “LOTTA TRA CERVELLI” dove vengono messe in campo una serie di qualità personali: tattica, strategia, memoria, capacità di analisi, capacità di valutazione, autocontrollo,  concentrazione, nervi,  adattabilità alla sforzo mentale, stato d’animo,  ecc. ecc. Tutte qualità che devono essere sviluppate, utilizzate ed adattate all’avversario. Si tratta in buona sostanza di  uno sport molto faticoso, non in senso fisico, ma mentale, che richiede una  grande forza di volontà ed una sicura lucidità mentale dove si devono mettere in campo grandi energie, con sforzi enormi, per raggiungere l'obbiettivo prefissato.

 

I principali incontri potranno essere seguiti in diretta sul sito:
www.comune.arta-terme.ud.it dove sono state  predisposte sette telecamere per riprendere l’avvenimento

 


Lunedi 12 Novembre ore 6,30

 

Image
Arta Terme cartina tematica

Arta Terme era conosciuta già dai Romani per gli effetti benefici delle sue acque sulfuree, ma la sua notorietà si spinse fino all’800 come testimoniano i versi di Giosuè Carducci, che rimase incantato dalla bellezza della Carnia. Luogo incontaminato ideale per trascorrere vacanze rigeneranti e molto spesso utilizzato per i ritiri precampionato delle società professionistiche di calcio, che sanno apprezzare l’eccezionale clima estivo e l’aria pura. Arta non è solo terme: passeggiate ed escursioni affascinanti a piedi, a cavallo o in bicicletta, le piste da sci dello Zoncolan a solo un quarto d’ora, impianti sportivi, buoni alberghi, possibilità di affittare appartamenti, ristoranti rinomati per la loro cucina e un patrimonio d’arte tutto da scoprire. E non solo, in questo periodo ospita il 71 campionato assoluto di Dama Italiana,  un grande e vento che pone Arta al centro dell’attenzione mediatica e del mondo damistico in generale. Da più parti d’italia infatti stanno per arrivare i 20 atleti che per 5 giorni consecutivi si daranno battaglia a colpi di “pedine, tiri, sacrifici, finezze”  per  conquistare l’ambito titolo. Intanto la pressione sale e si iniziano a fare i primi pronostici sul vincitore.

In cima alla classifica dei pronostici troviamo Mario Fero, Reggino, ma residente  a Milano,  in perfetta forma aspira al suo 4 titolo. Gianni Sardù 48 enne cagliaritano che ha voglia di rivincita dopo aver perso il  match  2006. Mirko De Grandis allenatissimo ha conquistato 5 primi posti e 5 secondi nelle ultime 13 gare è alla ricerca del suo secondo titolo. Michele Maijnelli, 36 anni, messinese difficile da battere,  forte in finale, grande colpo d'occhio caratteristiche che ha preso dal padre Antonino 76enne 3 volte campione Assoluto di indiscussa padronanza del gioco  partecipa con minori aspettative. Diego Signorini, 48 anni, bresciano tornato a buoni livelli, grande finalista con buona analisi. disputando ottimi tornei. Paolo Faleo, 29 enne  Leccese, lavora ad Aosta, Avversario molto ostico, che non demorde mai dotato di una grande analisi.

Gerardo Cortese,  50 anni, toscano di nascita, milita per il CD LaSpezia. Si è sempre distinto nei campionati, sfiorando il titolo negli anni che finiscono in "8": 1988, 1998…quest’anno vorrebbe sfatare queste statistiche.

Francesco Gitto, 16 enne Cosentino partecipa per la seconda volta al campionato.

Andrea Candoni
Organizzatore
L’organizzazione del torneo è stata affidata al consigliere federale di Tolmezzo.
Andrea Candoni, 29 anni, Lavoratore infaticabile ed attento preciso nel portare a termine gli impegni che si assume.

 

La direzione di Gara è stata affidata a Gianfranco Borghetti, livornese e al novarese Cosimo Crepaldi, coadiuvati da Angelo Bonicelli,


Domenica 11 Novembre

 

E appena terminato il campionato Italiano di Dama Internazionale  di Fossano dove il torinese Raimondi Walter si è conquistato il suo 6° titolo in questa specialità e il mondo damistico ritorna a far parlare di se. Infatti domani 20 giocatori raggiungeranno la località di Arta Terme, dove si disputerà il 71° campionato assoluto di Dama Italiana, cioè quella che si gioca su 64 caselle e con 12 pedine bianche  e 12 pedine nere.  Il programma della manifestazione si presenta molto ricco di eventi :

lunedì 12 alle ore 19.30 presso la magnifica sala  del palazzo Savoia, con la cerimonia d’apertura seguita dal saluto ai giocatori, ed al sorteggio dei turni di gara. Saranno presente le autorità locali.

  Martedi      13 sono previsti due turni di gioco al mattino e due al pomeriggio.

  Mercoledi   14 sono previsti due turni di gioco al mattino e due al pomeriggio.

  Giovedì       15 sono previsti due turni di gioco al mattino e due al pomeriggio.

  Venerdi       16 sono previsti due turni di gioco al mattino e due al pomeriggio.

  Sabato         17 sono previsti due turni di gioco al mattino e due al pomeriggio.

  Domenica  18 due turni di gioco al mattino ore 12 premiazioni presso il salone delle feste di Palazzo    Savoia e cerimonia di chiusura con saluto delle autorità.


I principali incontri potranno essere seguiti in diretta sul sito:

www.comune.arta-terme.ud.it dove sono state  predisposte sette telecamere per riprendere l’avvenimento e trasmetterlo sul web in modo da permettere a chiunque di seguire l’evento dalla propria abitazione.

L’organizzazione della manifestazione è stata affidata al consigliere Andrea Candoni.

Federazione Italiana Dama Sul sito della FID potete prendere visione dei 20 protagonisti  e dello staff arbitrale.