News Dama

[1/1] GIOCO DELLA DAMA
Dama - Sito dedicato al gioco della dama italiana ed internazionale ricco di finali, partite, giocare a dama checkers, draughts, partite-di-dama,

[1/5] Corso dama

[2/5] Sfida di dama a Latina

[3/5] Ron King si conferma campione

[4/5] DAMA: grandi Emozioni dal campionato mondiale di dama inglese

[5/5] Pubblicato il libro "La mia Dama" di Paolo Faleo
[1/1] Benvenuto sul sito della Federazione Italiana Dama
Sito ufficiale della Federazione Italiana Dama con notizie, classifiche, gare, corsi online e tutto ciò che serve per imparare a giocare a dama

[1/5] Aggiornamento 22 ottobre 2019 Lista Atleti ammessi ai Campionati Italiani di dama italiana 2019

[2/5] Bis di Scarpetta alle Barbados: è di nuovo suo il titolo mondiale di dama inglese 3-move.

[3/5] Progetto pro-Circoli: " Forma-Giovani & Damisti 2019" aggiornato al 01 settembre 2019

[4/5] Prot. n. 1313/2019_Comunicato Federale - Situazione Turchia

[5/5] Checkers 3-move World Title Match
[1/1] Home
Damasport - sito per gli appassionati di Dama italiana ed internazionale. Ricco di partite, finali,studi, posizioni,draughts,checkers

[1/5] Torneo di Dama 7 coppa citta di Brescia

[2/5] Dama internazionale: i Campioni a Latina

[3/5] Mirco De Grandis conquista Brescia

[4/5] Torneo di Dama 6 coppa citta di Brescia

[5/5] Raccolta Partite 2013 Dama Italiana

Chi e' online

 23 visitatori online

SOSTIENICI

Puoi sostenere il sito inviando del materiale damistico in formato word o pdf. Oppure contribuisci con un piccolo contributo che ci sarà utile per proseguire e potenziare tutte le attività. Grazie per il tuo gesto.. ------------------------------------

Importo: 

Finale Maccagni PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Il Finale
Scritto da Super Administrator   

Pubblichiamo questo finale di Sandro Maccagni, a dimostrazione di quali e quante possano risultare le varianti anche in una posizione a pochi pezzi.

Diagramma 412

dg_412

Nero muove, Bianco vince

Analisi: 19-23 (1); 22-19, (a) 25-21(2); 19x28!, 21x30; 28-23, 15-20 (forzata); 23-19, 20-24; 19-22 e successiva chiusura delle due dame nere. 1) Anche 25-21 è perdente: 16-210, 21x30; 20x11, 19-23; 11-15 ecc. stessa chiusura. 2) 25-29 non muta e sorti: 19x28, 29x22; 16-20 (oppure 28-23, 15-20; 23-27, 22x31; 16x23 e chiude. a) la migliore. Se 16-20(b) (non 16-12 addirittura perdente con 23-27; 12x19, 25-29; 22x31, 29-15 e la chiusura è a favore del Nero); 15-19 (non 25-21); 20-27, 25-21; 22x15, 21x23, patta b) Anche le altre condotte del Bianco otterrebbero soltanto la parità: 22-27, 23-28! (poiché con 15-20; 26-22, 25-21; 22-19 ecc il bianco vincerebbe ancora) 26-22 (c), 28-31; (minaccia il cambio 15-19); 27-23 (d), 15-20; 23-27, 20-24; 27-23, 25-21; 22-19, 21x16; 19-15, 26-30; 15-11, 31-27 patta teorica c) 27-22, 28-31! (non 25-21? Per 16-12! E il bianco chiude dopo il cambio), 22-18, 31-27 oppure 15-19 o anche 25-29 patta. d) 27-30, 15-20! (brillante sacrificio, non unico per la patta; se 25-21 o 25-29; sull’attacco 16-20, c’è scelta del tiro a due, 21-26 ecc. oppure 31-27 ecc. ) 16x23, 31-27; recupero e patta.

Un brillante studio del m° Sandro Maccagni Presentiamo oggi un pregevole studio dello scomparso Sandro Maccagni con il corredo di una notazione teorico-didattica dell’autore stesso, molto utile in special modo per i non espertissimi.

  diagramma 416

dg_416

Mossa al Bianco

29-26(a) 25-29, 26-21 (forzata per evitare la chiusura) 28-23; 21-17; (21-25: 29-26 poi cambio forzato, N.v.) 29-26, 9-13, 10-14; 13-9, 26-22 si noti la fine incisiva manovra del nero: ora il Bianco è nella morsa!; 17-13 (non c’è migliore alternativa: se 9-5: 22-18 e chiusura; se 9-13; stesso effetto della 17-13 dopo la replica 14-18; se 17-21: 22-18; 21-26, 14-10; 26-29, 18-22 cui segue il già visto cambio) 22-27!; 17-13 (forzata) 14-18; 9-5 (17-13: 23-20 con cambio nero vince) 23-19 (anche 27-30 vince si veda Nota); 5-9, 19-14; 17-13 (evita la triplice chiusura ma non l’immancabile cambio) 14-11; 13x22, 27x18 Nero vince. a) 31-27, 28-23; 27-22, 23-19; 29-26, 19-14; 26-29 (b, c) 14-11; 29-26-(d), 25-29; 26-21, 11-14; 21-25 (se 21-26: 29-25; 26-30, 25-21 N.V., se 21-17: 14-18; 22-19 e nero vince col tiro a due 18-21; 17x26, 29x15), 14-19; 22-18, 19-14; 25-21, 29-26 baratto e chiusura. b) 26-30, 25-29; 30-26, 29-25; 26-29, 25-21; 22-18 (29-25: 21-18; oppure 14-18; 22-19, 18-13! E tiro a due su entrambe le prese di dama) 14-11 oppure 21-25 nero vince col guadagno del pezzo. c) 26-21, 25-29: situazione già vista al punto a: N.V. d) 22-19 (il bianco tenta la carta della perdita del pezzo e della difesa con le due dama sulla pedina 25) 11-15; 19-14, 10x19; 9-13, 19-22; 13-17, 15-19; 17-21, 19-14; 21-17, 22-18; 17-21, 18-13; 21-17 – se 29-26 il nero non fa dama in 29 visto che incoccerebbe addirittura nel tiro a tre 21-17, 29x22; 17x26, bensì “lega” con 13-17 e vince – 14-10: il Nero è in mossa e può forzare il noto finale “Sturges” (17-21, 13-17; 21-26, 10-13; 26-30, 17-21; 29-26, 13-18!; 26-17, 25-29 forzando il tiro a due distruttivo.